Per quale motivo avete scelto il cinese?

Moderatore: Kuriero67

Manuel
Amministratore
Messaggi: 14
Iscritto il: 15/11/2014, 9:45

Per quale motivo avete scelto il cinese?

Messaggioda Manuel » 22/04/2015, 17:09

Devo far un balzo indietro nel tempo di 2 anni quasi.
Mi trovo ad Adelaide, Australia. Ho conosciuto, grazie ad un ragazzo che mi ha venduto la macchina, dei suoi amici in discoteca e dei loro colleghi. Tra questi ultimi ci sono 3 ragazze cinesi. Mi correggo, 2 di Hong Kong e 1 di Taiwan. Non chiamatele cinesi. Con una di loro mi frequento un po' e dopo qualche tempo si trasferisce nella casa dove abito, insieme all'altra di Hong Kong, dato che erano troppo lontane da lavoro. Stiamo assieme qualche mesetto e cerco di imparare due parole messe in croce, condito dallo scambio culinario cinese-italiano. Lei poi torna ad Hong Kong, io di seguito mi trasferisco nella sua vecchia casa per un inconveniente e mi ritrovo con 9 orientali, tra Hong Kong e Taiwan ma mi chiudo in me in quanto non riesco a comunicare granchè visto il loro livello d'inglese. Lascio Adelaide, parto per le vacanze e decido di tornare in Italia, visitando Hong Kong per 5 giorni e per andarla a trovare.
In Italia son colpito dai dubbi, tornar a Londra con un’ipotesi di un corso da croupier, un corso di gelateria, andare in Spagna o Germania ad imparare la lingua sul campo. Alla fine ho optato per il cinese. Quello che abita sotto di me mi ha messo la pulce nell'orecchio e son andato a chiedere informazioni in una scuola a 4 minuti a piedi da casa mia. Il corso iniziava due giorni dopo.
Visto che il suo inglese è così così ho deciso di iniziare a studiare il cinese per poter parlare con lei, scegliendo il mandarino, perchè semplificato e conosciuto da più persone, per poi passar al cantonese, ristretto ad Hong Kong e Guandong. Altro motivo è stato quello di aggiunger la lingua più parlata al mondo, oltre il miliardo di persone, all'inglese, che già conosco visto il passato tra Londra e Australia. Inoltre son convinto che il cinese sia la lingua del futuro, meglio iniziare sin da subito.
Quindi sì, si può riassumere dicendo che ho scelto, al tempo, di studiar cinese per amore. Ero l'unico nella classe con una motivazione diversa dal lavoro o dalla cultura.
ps: ho scritto 'al tempo' perchè dopo esser tornato a trovarla ad ottobre 2014 ci siamo lasciati, ma questa è un'altra storia.

Torna a “Cinese”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron